Luisa Verdoliva

Professore associato presso l’Università Federico II di Napoli, dove insegna Teoria dei Segnali, Elaborazione di Segnali MulWmediali e Image and Video Processing for Autonomous Driving.
La sua attività di ricerca riguarda l’elaborazione di segnali e in parWcolare la rivelazione e localizzazione di contraffazioni in immagini e video.


Coordina il gruppo di ricerca dell’Università Federico II di Napoli nell’ambito di diversi progeZ sul mulWmedia forensics, tra cui SemaFor (SemanWc Forensics) finanziato da DARPA (Defense Advanced Research Projects Agency) e PREMIER, progetto nazionale MIUR-PRIN, sulla rivelazione di deepfake mediante tecniche basate sulle reW neurali.

Nel 2018 è stata visiting professor all’Università di Erlangen-Norimberga dove ha tenuto il corso ”Deep Learning in MulWmedia Forensics”. Nel 2019-2020 è stata visiting scientist nei laboratori di intelligenza arWficiale di Google in California, dove ha collaborato allo sviluppo di una piattaforma di supporto ai giornalisti per il fact-checking.

Nel 2018 ha vinto un Google Faculty Research Award per il progetto “TRACE: discovering digital history anomalies to detect fake videos” e ha guidato il team della Federico II che ha vinto l’IEEE Signal Processing Cup.
Nel 2020 ha ottenuto l’Hans Fischer Senior Fellowship all’Università di Monaco (TUM) ed è stata nominata IEEE Fellow nel 2021.